Palermo Comic Convention

Cristina D’Avena

Cristina D’Avena, non ché la regina delle sigle tv, esordisce all’età di 3 anni e mezzo cantando Il valzer del moscerino alla decima edizione dello Zecchino d’Oro. Dopo quell’esperienza rimane all’Antoniano come componente del Piccolo Coro fino al 1976. Nel 1981 incide la sigla del cartone animato giapponese Pinocchio, la prima di una lunghissima serie.

Inizia a pubblicare numerosi singoli e album, che complessivamente venderanno oltre 7 milioni di copie. Tra le canzoni dei primi anni, la Canzone dei Puffi del 1982 (suo primo Disco d’Oro per le oltre 500 000 copie vendute) e Kiss Me Licia del 1985 (Disco di Platino per le oltre 200 000 copie vendute del relativo album)

Dal 1983, e fino al 2000, prende parte ripetutamente alla trasmissione Bim Bum Bam come guest star. A partire dal settembre 1986 inizia la carriera di attrice, interpretando Licia nella serie di telefilm per ragazzi Love Me Licia, basata sulla protagonista e sui personaggi dell’anime Kiss Me Licia.

Nel dicembre 2002 Cristina festeggia i 20 anni di carriera con la pubblicazione di un doppio CD dal titolo Cristina D’Avena: Greatest Hits, che raccoglie i suoi più grandi successi e include una nuova versione, riarrangiata e reinterpretata per l’occasione, della sua prima sigla.

Nel 2009 realizza un disco che si distacca dalle sigle TV per le quali è da sempre conosciuta: per la prima volta si rivolge al grande pubblico e lo fa con un album dal titolo Magia di Natale, in cui reinterpreta 12 brani della tradizione natalizia, classici e moderni.

Il 21 gennaio 2010 torna a lavorare in TV: è nel cast della seconda edizione del programma di prima serata di Italia 1 Matricole & Meteore, con il doppio ruolo di ospite fissa e inviata speciale… [biografia completa]

Pagina Facebook Ufficiale: www.facebook.com/cristinadavenaofficial