Da Tim Burton alle illustrazioni delle fiabe russe, esplorando mondi fantastici popolati da personaggi bizzarri. Passioni che la venticinquenne disegnatrice Deborah Allo ha utilizzato come fonte di ispirazione e che traspaiono, debitamente filtrati, nel suo notevole graphic novel d’esordio, Il piccolo Caronte, edito da Tunué. 

Deborah sarà ospite a Palermo Comic Convention quest’anno insieme al talentuoso gruppo della Scuola Del Fumetto Palermo: una incredibile squadra di artisti.