Palermo Comic Convention

Emanuele Gizzi

Nasce a Palermo, dove vive tuttora, dopo aver frequentato l’Istituto Statale d’Arte, frequenta la Scuola del Fumetto della sua città. Il suo debutto da professionista arriva a 19 anni quando disegna su testi di Alessandro Di Virgilio il terzo numero della miniserie Sandokan per NPE.

Nel 2011 disegna il sesto numero della miniserie San Michele su testi di Fabio Celoni e Adriana Coppe per Star Comics e nel 2015 sempre per la
Star Comics I vivi e i morti. Un’indagine del commissario Ricciardi.

Nel 2012/13 disegna alcuni episodi della serie Wild per la rivista Lanciostory su testi di Alessandro Di Virgilio e Davide Morando. Nel 2013, su testi di Paolo Di Orazio realizza una storia per la rivista Splatter. Nel 2014 ha collaborato con il web-comic Rusty dogs,disegnandone un episodio su testi di Emiliano Longobardi. Dal 2015 disegna Dragonero per Sergio Bonelli Editore.

Palermo Comic Convetion vi invita a partire insieme a noi alla scoperta del poliedrico autore della mostra “Prima dei 30”. Tavole, segni e disegni di Emanuele Gizzi.

Un viaggio che va dai sogni di un bambino ai sogni di un ragazzo. Tavole, segni e disegni di Emanuele Gizzi.